#igersitalia Instagram Photos & Videos

igersitalia - 18.7m posts

Top Posts

  • 📷 @michaelpezzaioli
📍 #Verona
⠀
Natura, storia, arte, letteratura, enogastronomia. Il territorio veronese ne ha per tutti i gusti, ma i suoi tesori non sono sempre esposti in bella vista, alcuni sono un po’ nascosti, come fossero piccoli segreti, delle curiosità molto “gustose” di cui pochi sanno e che sono perfette per arricchire la visita di questo territorio. Oggi ne sveliamo alcune.
Il sentiero del Ventrar  si trova sul monte Baldo, al confine tra la provincia di Verona e quella di Trento. Nel suo tracciato sorveglia dall’alto il lago di Garda, come ne fosse il guardiano. Ritenuto da molti uno dei sentieri naturalistici più belli d’Europa, si sviluppa ad anello per una lunghezza di circa 5 km. Nel suo percorso regala panorami affascinanti: scorci dell’alto Garda, incorniciati dalle pareti del monte. Gli appassionati di piante e fiori potranno improvvisarsi piccoli botanici.
Visitando Verona, non potete non imbattervi in piazza delle Erbe, una tra le piazze più antiche della città, risalente al periodo romano. Oggi è il centro della movida locale. Un arco collega piazza delle Erbe a piazza dei Signori. Su quest’arco, conosciuto come Arco della Costa, è appeso un osso. In quella posizione da secoli, non si sa se sia di balena o di dinosauro. La funzione originale ancora non è chiara, anche se la più probabile è che sia un’antica insegna di una farmacia risalente al Medioevo (in quel periodo si credeva che la polvere dell’osso di balena avesse proprietà curative). Ai veronesi però piace molto di più raccontare la versione suggestiva della storia: «La leggenda narra che la costola cadrà in testa alla prima persona pura che vi passerà sotto…». Infine se la storia delle guerre d’indipendenza vi appassiona, proseguite  verso Villafranca e visitate il Palazzo Bottagisio, sede dell’incontro tra Napoleone III e l’imperatore austro-ungarico Francesco Giuseppe, che portò alla firma del trattato di pace della Seconda guerra d’indipendenza, gettando le basi dell’Unità d’Italia.
Risalente al 1700 e recentemente ristrutturato, il palazzo ha un giardino botanico che merita una visita.
⠀
👍 Segui tutte le storie nella nostra pagina Facebook
📝 #ig_italia #italia
⠀
  • 📷 @michaelpezzaioli
    📍 #Verona

    Natura, storia, arte, letteratura, enogastronomia. Il territorio veronese ne ha per tutti i gusti, ma i suoi tesori non sono sempre esposti in bella vista, alcuni sono un po’ nascosti, come fossero piccoli segreti, delle curiosità molto “gustose” di cui pochi sanno e che sono perfette per arricchire la visita di questo territorio. Oggi ne sveliamo alcune.
    Il sentiero del Ventrar  si trova sul monte Baldo, al confine tra la provincia di Verona e quella di Trento. Nel suo tracciato sorveglia dall’alto il lago di Garda, come ne fosse il guardiano. Ritenuto da molti uno dei sentieri naturalistici più belli d’Europa, si sviluppa ad anello per una lunghezza di circa 5 km. Nel suo percorso regala panorami affascinanti: scorci dell’alto Garda, incorniciati dalle pareti del monte. Gli appassionati di piante e fiori potranno improvvisarsi piccoli botanici.
    Visitando Verona, non potete non imbattervi in piazza delle Erbe, una tra le piazze più antiche della città, risalente al periodo romano. Oggi è il centro della movida locale. Un arco collega piazza delle Erbe a piazza dei Signori. Su quest’arco, conosciuto come Arco della Costa, è appeso un osso. In quella posizione da secoli, non si sa se sia di balena o di dinosauro. La funzione originale ancora non è chiara, anche se la più probabile è che sia un’antica insegna di una farmacia risalente al Medioevo (in quel periodo si credeva che la polvere dell’osso di balena avesse proprietà curative). Ai veronesi però piace molto di più raccontare la versione suggestiva della storia: «La leggenda narra che la costola cadrà in testa alla prima persona pura che vi passerà sotto…». Infine se la storia delle guerre d’indipendenza vi appassiona, proseguite verso Villafranca e visitate il Palazzo Bottagisio, sede dell’incontro tra Napoleone III e l’imperatore austro-ungarico Francesco Giuseppe, che portò alla firma del trattato di pace della Seconda guerra d’indipendenza, gettando le basi dell’Unità d’Italia.
    Risalente al 1700 e recentemente ristrutturato, il palazzo ha un giardino botanico che merita una visita.

    👍 Segui tutte le storie nella nostra pagina Facebook
    📝 #ig_italia #italia
  • 3,350 18 7 hours ago

Latest Instagram Posts

  • 🌵🌵
  • 🌵🌵
  • 8 1 7 hours ago
  • 🕊
  • 🕊
  • 9 1 7 hours ago
  • 𝓣𝓱𝓲𝓼 𝓼𝓸𝓾𝓵 𝓸𝓯 𝓶𝓲𝓷𝓮 𝔀𝓲𝓵𝓵 𝓷𝓮𝓿𝓮𝓻 𝓫𝓻𝓮𝓪𝓴✨
  • 𝓣𝓱𝓲𝓼 𝓼𝓸𝓾𝓵 𝓸𝓯 𝓶𝓲𝓷𝓮 𝔀𝓲𝓵𝓵 𝓷𝓮𝓿𝓮𝓻 𝓫𝓻𝓮𝓪𝓴✨
  • 7 1 7 hours ago
  • Synema globosum Fabricius, 1775
  • Synema globosum Fabricius, 1775
  • 6 1 7 hours ago
  • 3 1 7 hours ago
  • Tieni a mente la bellezza, quella autentica, quella per pochi, quella che spunta fuori quando la scordi. Vai avanti, fai una passeggiata, ritaglia del tempo per te stessa, prenditi cura di ciò che sei. Apprezzati. Anche quando ti chiudi in te stessa, quando fai fatica a guardarti attorno. C'è di più. Te lo prometto. C'è di più. È dentro di te. Fai caso a chi ti vede, a chi sa chi sei, a chi ti abbraccia fortissimo, così, come si abbraccia per davvero. Aspettati. Ognuno ha i suoi tempi, i suoi traguardi, i suoi inciampi, i suoi trampolini. Mettici amore. Prenditi i miei giorni se vuoi, meriti il meglio di me perché quando ti ho accanto il mondo sembra meno bastardo. 
Le persone "girasole" sono persone  particolari
#selfie #boy #girl #sicily #smile #relationshipgoals #instamoment #instaphoto #l4l #bestmoment #weekendvibes #bestmoment #sunshine #cocciudamuri #ilmegliodime #peace #igersitalia #ifyoubelieve
  • Tieni a mente la bellezza, quella autentica, quella per pochi, quella che spunta fuori quando la scordi. Vai avanti, fai una passeggiata, ritaglia del tempo per te stessa, prenditi cura di ciò che sei. Apprezzati. Anche quando ti chiudi in te stessa, quando fai fatica a guardarti attorno. C'è di più. Te lo prometto. C'è di più. È dentro di te. Fai caso a chi ti vede, a chi sa chi sei, a chi ti abbraccia fortissimo, così, come si abbraccia per davvero. Aspettati. Ognuno ha i suoi tempi, i suoi traguardi, i suoi inciampi, i suoi trampolini. Mettici amore. Prenditi i miei giorni se vuoi, meriti il meglio di me perché quando ti ho accanto il mondo sembra meno bastardo.
    Le persone "girasole" sono persone particolari
    #selfie #boy #girl #sicily #smile #relationshipgoals #instamoment #instaphoto #l4l #bestmoment #weekendvibes #bestmoment #sunshine #cocciudamuri #ilmegliodime #peace #igersitalia #ifyoubelieve
  • 10 0 8 hours ago
  • Sunset...
  • Sunset...
  • 1,818 56 19 March, 2019